Slide background

La scuola d’infanzia del “Divino Amore”

La Scuola dell’Infanzia “Divino Amore” accoglie bambini di età compresa tra 3 e 6 anni, è aperta dal 1 settembre fino al 30 giugno di ogni anno con sospensione del servizio nel periodo natalizio e pasquale. Nella Scuola è organizzata una Sezione Primavera per i bambini più piccoli (due anni di età) che lavorano in continuità didattico-educativa con i bambini più grandi. Attraverso il Piano dell’Offerta Formativa (P.O.F.), il Progetto Pedagogico-Educativo, la Programmazione Didattica e il Sistema di Verifica e Valutazione delle attività svolte, i bambini sono seguiti con grande professionalità e competenza. Nell’anno 2001 la scuola ha ottenuto dallo Stato il riconoscimento della Parità Scolastica ai sensi della legge n 62/2000.  Nella nostra Scuola potrete partecipare a un programma che vanta una tradizione d’eccellenza ed entrerete a far parte di una solida comunità. Insieme collaboreremo per sostenere il percorso formativo dei vostri figli.

image
Clicca sui bottoni sottostanti per approfondimenti sulla scuola
LA GIORNATA EDUCATIVA
Bambini di 3 anni
7.30 Apertura del servizio
7.30/9.30 Accoglienza, gioco libero, attività socializzanti
9.30/9.40 Igiene e cura bambini
9.45/10.00 Spuntino
10.00/11.15 Laboratori per bambini
11.15/11.30 Igiene e cura bambini
11.30/12.15 Pranzo bambini
12.15/13.30 Gioco libero e/o organizzato
13.30/13.45 Igiene e cura bambini
13.45/16.00 Riposo
16.00/16.30 Igiene, merenda e preparazione per l’uscita.
16.30/17.30 Gioco libero
18.00 Chiusura del servizio
Bambini di 4 anni
7.30 Apertura del servizio
7.30/9.40 Accoglienza, gioco libero, attività socializzanti
9.40/9.50 Igiene e cura bambini
9.50/10.00 Spuntino
10.00/12.00 Laboratori per bambini
12.00/12.15 Igiene e cura bambini
12.15/13.00 Pranzo bambini
13.00/13.30 Gioco libero e/o organizzato
13.30/13.45 Igiene e cura bambini
13.45/16.00 Riposo
16.00/16.30 Igiene, merenda e preparazione per l’uscita.
16.30/17.30 Gioco libero
18.00 Chiusura del servizio
Bambini di 5 anni
7.30 Apertura del servizio
7.30/9.40 Accoglienza, gioco libero, attività socializzanti
9.40/9.50 Igiene e cura bambini
9.50/10.00 Spuntino
10.00/12.00 Laboratori per bambini
12.00/12.15 Igiene e cura bambini
12.15/13.00 Pranzo bambini
13.00/13.30 Gioco libero e/o organizzato
13.30/13.45 Igiene e cura bambini
13.45/15.00 Laboratori per bambini di 5 anni divisi in piccoli gruppi (lunedì, martedì, giovedì e venerdì. Il mercoledì lavoro collettivo.
15.00/16.00 Riposo bambini di 5 anni
16.00/16.30 Igiene, merenda e preparazione per l’uscita.
16.30/17.30 Gioco libero
18.00 Chiusura del servizio

Ogni giorno le attività sono strutturate in momenti diversi: IL GIOCO, le ROUTINE, i LABORATORI, IL PRANZO, IL RIPOSO. Tali attività si susseguono in modo che i bambini possano riconoscerle e approcciarsi ad esse con disponibilità e coinvolgimento. In questo le insegnanti hanno un ruolo fondamentale  perché operano in modo competente e coordinato seguendo quanto stabilito dal Progetto Educativo e da ciò che è previsto nella Programmazione curriculare definiti nel coordinamento pedagogico con la Pedagogista. Alla fine del tempo-scuola le insegnanti informano i genitori di come è trascorsa la giornata educativa del proprio bambino alla Scuola dell’Infanzia Divino Amore.

Scarica il PDF delle attività

La nostra Scuola vuole aprirsi ai genitori accogliendoli e stabilendo con loro rapporti di fiducia e di collaborazione. A questo scopo organizza occasioni di incontro per conoscersi e riflettere insieme sulle problematiche dell’educazione, sull’importanza di essere genitori partecipi alla vita della scuola  ed anche per vivere insieme momenti di festa. Intendiamo quindi costruire con le famiglie un rapporto sereno, nel rispetto di tutte le diversità, che consenta di essere di supporto e di stimolo per una genitorialità sempre più consapevole perché informata e competente. La relazione e il confronto  possono aiutarci a trovare le risposte ai bisogni di ciascun bambino e di ciascuna realtà familiare. La Scuola assicura ai genitori anche la presenza di una Pedagogista per la Consulenza Pedagogica.

LA GESTIONE SOCIALE DELLA SCUOLA

La Scuola considera fondamentale la partecipazione dei genitori nella gestione sociale delle attività e delle iniziative proprio perché essi possono dare con le loro idee un importante contributo al miglior funzionamento scolastico. Come previsto dalla normativa riguardante gli Organi Collegiali Scolastici la Scuola organizza:

• le assemblee con i genitori

• i colloqui individuali e di piccolo gruppo

• le comunicazioni scritte e i materiali informativi che vengono affissi nelle Bacheche presenti nelle strutture, distribuiti ai bambini oppure inviati per posta elettronica.

IL SISTEMA DI VERIFICA E VALUTAZIONE

Nel lavoro educativo “progettare” è inteso come metodo e strumento per la ricerca di sempre nuove soluzioni e risposte ai bisogni in continuo mutamento dei bambini e degli adulti consapevoli che occorre porci costantemente la questione del come raggiungere gli obiettivi che ci siamo dati e come poterli sistematicamente valutare. Il circuito ricorsivo tra PROGETTAZIONE e VALUTAZIONE in cui l’una rinvia all’altra ed entrambe costituiscono gli elementi cruciali dell’azione formativa fa sì che l’una e l’altra possono essere viste anche nella loro relazione di complementarietà e simmetria poiché hanno gli stessi riferimenti concettuali ed empirico-operazionali e assumono come riferimenti costanti: i contesti d’azione, gli obiettivi, le decisioni circa le azioni da realizzare, le azioni specifiche che caratterizzano l’intervento, i risultati ottenuti.

IL MONITORAGGIO, LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DEI RISULTATI RAGGIUNTI IL MONITORAGGIO e la VERIFICA verrà attuata periodicamente in modo sistematico con molteplici strumenti, mediante:

  • l’osservazione sistematica e documentata di ciascun bambino e del gruppo
  • le schede per la rilevazione dei prerequisiti in ciascun bambino e del gruppo
  • le schede didattiche per la verifica degli obiettivi raggiunti rispetto al comportamento e all’apprendimento
  • il monitoraggio delle attività e del lavoro svolto con i bambini
  • i questionari per i bambini, per i docenti e per i genitori
  • l’analisi della documentazione delle esperienze

Gli elementi della VALUTAZIONE possono essere raggruppati in riferimento all’apprendimento, relativamente agli aspetti affettivi e di relazione, rispetto alle caratteristiche non prettamente scolastiche. Affinché la qualità del servizio possa essere mantenuta in modo costante nel tempo, particolare cura ed attenzione sarà dedicata alla individuazione e alla messa in opera di strumenti che possono favorire il controllo degli interventi in atto ed il loro sviluppo per un maggiore potenziamento delle iniziative. Gli Strumenti per il monitoraggio degli interventi che saranno immediatamente attivati sono i seguenti:

  • schede di rilevazione dei dati circa le famiglie afferenti i servizi educativi erogati
  • schede per la rilevazione dei livelli di soddisfacimento dei bisogni dichiarati delle famiglie utenti
  • questionari

Gli ambiti rispetto ai quali si intende monitorare i servizi sono:

  • qualità delle esperienze educative attivate
  • qualità relativa alla organizzazione del Servizio educativo erogato
  • rapporto tra uso delle risorse e costi del servizio

Per una più facile lettura delle schede di monitoraggio sono stati individuati gli indicatori quantitativi e qualitativi sotto specificati. Indicatori quantitativi:

  • N° degli iscritti al Servizio
  • N° dei bambini/e frequentanti
  • N° degli Adulti/genitori che partecipano alle iniziative promosse a favore della genitorialità consapevole e alla vita sociale del servizio

Ambiti degli indicatori qualitativi:

  • Visibilità dei servizi
  • Accesso
  • Direzione e coordinamento
  • Ambiente e materiali
  • Inserimento ed integrazione nel contesto educativo
  • Attività di cura individualizzata
  • Esperienze ed attività
  • Cucina e servizio mensa
  • Ordine e pulizia
  • Relazione educatrice/bambino
  • Relazione educatore/ genitore
  • Relazione tra bambini
  • Partecipazione delle famiglie
  • Formazione
  • Progettazione educativa

Bacheca


LA SCUOLA APRE
MARTEDI’ 1 SETTEMBRE 2015

Vieni ad iscriverti, ti aspettiamo!

Calendario Eventi

<<Sep 2017>>
MTWTFSS
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Documenti Ufficiali


Normative


con altri Enti

Autorizzazioni, accreditamenti e convenzioni della Scuola dell’Infanzia
Scopri
PER RICEVERE INFORMAZIONI, TEL 0571 466396;
PER ISCRIVERTI ALLA SCUOLA, SCARICA LA MODULISTICA.